Weekend non semplice per la prima squadra del CUS Genova Hockey, che porta a casa i tre punti contro un Genova Hockey 1980 tutt'altro che arrendevole.

La partita vedeva contrapposte due squadre con ambizioni ben diverse, da una parte i Biancorossi che puntano alla promozione e dall'altra gli uomini di Franza che vivono questa stagione come fase di transizione, nella quale permettere ai propri giovani di acquisire esperienza tra i Senior, ma si sa che ogni partita fa storia a sè, infatti nella prima frazione il risultato è di 0-0, con complici sia i Biancorossi che non hanno creato grandi occasioni, sia il Genova Hockey 1980, ben posizionato in campo ed attento a difendere. Nella ripresa la partita si fa più semplice per i Cussini che grazie alla superiorità atletica riescono a bucare la difesa avversaria per due volte, prima con il solito Tollini e poi con Gualco, al secondo centro in altrettante partite, firmando il definitivo 2-0.


Il CUS sarà impegnato nuovamente in Serie B il 15 ottobre nella difficile trasferta savonese al 'Santuario' contro i padroni di casa dell'HC Liguria.

 

 

Condividi