Sabato 25 maggio è in programma la terza edizione dell'evento che tutte le Aree Didattiche dell'Università di Genova stanno aspettando: gli University Games 2019. La manifestazione in cui ogni studente può rappresentare la sua facoltà di appartenenza in sfide sportive che assegneranno il titolo di regina dell'Università.
 
Dieci capitani stanno organizzando le rispettive squadre per competere durante la manifestazione. Si parla di sport veri e propri a anche di giochi più di carattere ludico. Un totale di più di 13 discipline, dalla pallacanestro alla corsa con i sacchi, dal beach volley alla cirulla. Contattate il vosto capitano di riferimento presente nell'elenco pubblicato sull'evento Facebook ufficiale (clicca qui). Nella prima edizione, che ha coinvolto più di 300 studenti, a trionfare sono stati i ragazzi di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, precedendo Ingegneria e Medicina sul podio. Proprio Medicina, invece, si è aggiudicata l'edizione targata 2018. 
 
Saranno due le sedi della manifestazione in cui si suddivideranno in contemporanea le sfide tra le varie Aree Didattiche: i campi sportivi di Valletta Puggia in Albaro e lo Stadio Carlini. Al termine delle sfide, che cominceranno intorno alle 10:00 con ritrovo alle 09:30, ci sarà la premiazione con la consegna dei premi e della tanto ambita coppa degli University Games: un trofeo di oltre un metro e mezzo di altezza che rimarrà all'interno del dipartimento fino al termine dell'anno accademico. Il costo per partecipare è di 20 €, in cui è compreso un kit da ritirare all'apposito stand prima dell'inizio delle gare. Qui il regolamente della competizione.
 
Siete pronti per rappresentare la vostra facoltà? Contattate i capitani e iscrivetevi per questa giornata di sport e divertimento.
 
In arrivo novità, seguiranno aggiornamenti!

 

 

Condividi