LA STORIA
Il CUS nasce nel 1947 dalle ceneri del GUF (campione d'Italia nel 1938-1940-1941-1942) come settore maschile, vince tre scudetti (1949-1951-1954) e nel 1956 per problemi economici si fonde con l'HC Genova. Al CUS si riparlerà di hockey nel 1970 come sezione femminile (come GUF aveva vinto un titolo italiano nel 1942) la squadra di via Monte Zovetto vincerà un titolo italiano prato nel 1972, due titoli indoor nel 1972 e 1974, una coppa Italia nel 1972. In quell'anno si riapre anche la sezione maschile che, partendo da una squadra allievi, a mano a mano scala tutti i gradini dei vari campionati fino a raggiungere la serie A2 dove gioca con alterne fortune 11 campionati fino alla retrocessione del 1997 che lo condanna alla serie B dove attualmente milita. Nel 2007 purtroppo viene sciolta la sezione femminile. Partecipa ai campionati nazionali universitari e per ben tre volte vince il titolo prato (1948-1949-1950). Vince un titolo ai Giochi della Gioventù nel 1974.

ROSA STAGIONE 2016/2017: Ardini Francisco, Coltelli Marco, Danese Guido, Danese Matteo, De Paoli Matteo, Durante Filippo, Ferrari Simone, Fregosi Andrea (anche U21), Galvagno Luca, Ghersi Matteo, 
Gjini Riccardo (anche U21), Gualco Davide (anche U21), Hewitt Matthew, Kolp Emanuele, Orione Giorgio (anche U21), Ragucci Gregorio (anche U21), Schirru Jader (anche U21), Serafini Fabrizio, 
Tollini Fabio, Torre Davide (anche U21), Zerbino Alessandro (anche U21), Zerbino Luca, Zero Enrico, 
Zero Luca.

DIRIGENTI: Zero Francesco

TECNICI: Ferrero Francesco, Zero Luca

ALLENAMENTI (Prima Squadra, Under 21, Under 18)

Martedì: 19:00-20:15
Mercoledì: 20:30-22:00
Venerdì: 20:30-22:00

CAMPO: Campo Arnaldi, Via Bartolomeo Bianco 2b

QUOTA SOCIETARIA STAGIONE 2016/2017: 220,00€