Buona la prima per il CUS Genova Hockey di Ferrero, che all'esordio stagionale in Serie B travolge gli avversari dell'HC Liguria con un pirotecnico 7-0 nonostante le pesanti assenze di García, Coltelli e Ferrari.

I biancorossi partono subito forte e nel primo quarto vanno in gol con Gualco che infila in porta con un ottimo diagonale la prima rete della giornata, bissata pochi minuti dopo da Kolp. Nella seconda frazione di gioco l'andazzo non cambia e i padroni di casa segnano altre due volte: prima con un drive di Zerbino e poi con Ragucci, prontamente servito da Gualco.

A partire dal terzo quarto iniziano ad arrivare i primi cambi: spazio a Sabapatiphilai, Perasso, Mancini, Spinelli e Cervetto con gli ultimi due che trovano anche la sesta e la settima rete in seguito alla trasformazione su corto di Ghersi con cui il punteggio si era portato sul 5-0.

Nel complesso esordio che lascia ben sperare per il proseguimento di stagione, sia per l'ampia vittoria che per i sette marcatori diversi andati a segno; restano tuttavia da affinare alcuni meccanismi che hanno portato talvolta ad errori evitabili e senza i quali il punteggio sarebbe potuto essere ancora più rotondo.

 

 

Condividi