Vittoria che vale la salvezza per il CUS Genova Volley di Gerry Grotto, che a Mozzate conquista tre punti decisivi contro il fanalino di coda Pro Patria. La squadra di coach Grotto è scesa in campo con la determinazione necessaria e fin da subito ha messo in difficoltà i padroni di casa.

Primo set senza storia. I Biancorossi sono in palla e Busto non riesce a reagire. Sbagliano molto i ragazzi di coach Volpicella e i Biancorossi chiudono 25-15. Partenza shock per il CUS nel secondo set. Una serie di errori e la reazione di orgoglio di Busto porta Donati e compagni a trovarsi in un attimo sotto nel punteggio fino al massimo scarto sul 4-11. Ma troppa è la voglia di vittoria dei cussini che punto dopo punto recuperano fino al 17-17 e vanno a vincere 25 a 21. Terzo set combattuto con il CUS che la spunta nel finale 25-23.

3-0 e poi le notizie da Caronno dove i padroni di casa battono 3-1 Saronno dando al CUS la matematica salvezza con una giornata di anticipo. E sabato al PalaCUS festa grande con i Biancorossi che riceveranno Parella Torino squadra vincitrice del girone ed ammessa ai Playoff promozione in A3.

 

 

Condividi